martedì 13 settembre 2011

Sondaggi Morsanici: L'evasione fiscale è...


Interessante il risultato del sondaggio di questi giorni. I contribuenti italiani dovrebbero essere particolarmente incazzati con gli evasori perchè meno si evade e meno tutti pagherebbero nelle varie manovre finanziarie.

Invece, un certo filo se non d'invidia ma comprensione per chi evade, sembra esserci. Le statistiche ci dicono che circa l'83% dei lavoratori sono lavoratori dipendenti quindi "costretti" a pagare tutte le tasse in busta paga e solo il 17% dei lavoratori fa parte della schiera delle partite IVA che, volendo, può evadere.

Logica vorrebbe che se si chiede "cosa pensi dell'evasione fiscale?", circa l'83% risponderebbe "è rubare per fini personali".

Invece, nel nostro sondaggio, sempre molto scientifico, è vero che il 77% dice che è rubare per fini personali però, avendo a disposizione una seconda scelta, tende una mano agli evasori dicendo che tutto sommato, hanno delle giustificazioni perchè le tasse sono troppo alte o perchè lo Stato comunque spreca". In effetti, se si sommano queste due giustificazioni, si ottiene la maggioranza relativa delle risposte.

Che i dipendenti morsanesi siano inclini a giusticiare l'evasione dei lavoratori autonomi?

8 commenti:

Anonimo ha detto...

devi considerare che molti dipendenti poi vanno a casa e lavorano a nero il sabato (muratori, fabbri, falegnami, elettricisti, pittori ecc.) per cui di fatto sono dipendenti fino al momento in cui gli chiedi di fare qualcosa il sabato o extra orario di lavoro. Poi ci sono quelli che hanno la partita iva per delle attività di famiglia e quindi lavorano nell'azienda di famiglia dopo aver timbrato il cartellino in altre aziende.

Anonimo ha detto...

ci sono quelli che affittano campi o appartamenti che mica sempre dichiarano tutto!

Anonimo ha detto...

L'evasione non è solo sul reddito ma anche sulle transazioni che molti operai o comunque lavoratori dipendenti fanno, dall'acquisto di una casa ai lavori di ristrutturazione con artigiani pagati a nero. Senza contare i professionisti che si fanno pagare parte o tutto a nero. Fa comodo a tutti per cui anche il dipendente giustifica il medico che chiede parcelle a nero perchè pure lui ci guadagna e quindi giustifica in un certo senso se stesso.

Anonimo ha detto...

Fai conto che i dentisti ti presentano pure due conti: con IVA e senza IVA. Puoi detrarli dalle tasse ma devi aspettare un anno per rivedere i soldi. Chiedi di fare subito a nero e siamo tutti felici. E' una pratica comune.

Casa al colosseo ha detto...

Se ministre se compreno la casa ar colosseo, che me devo vergognà perchè c'ho rifilato allo stato 50 euri? Ma che scherzamo?

Evasori totali ha detto...

Il fuori busta nelle aziende piccole è un modo per ovviare alle imposizioni fiscali sulle buste paga. Se il cuneo fiscale rimane alto, il fuori busta è una benedizione. Non ha senso condannare tutta l'evasione fiscale. Tanto all'agenzia delle entrate lo sanno che un 20% di evasione è fisiologico. Credo invece che gli evasori totali siano una vera piaga.

Anonimo ha detto...

che ministre? Semmai un ex ministro...

Anonimo ha detto...

potrebbe benissimo essere che tra i vostri lettori ci sono molti lavoratori autonomi. tutto qua.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune