venerdì 3 maggio 2013

Numero di brevetti nel mondo: la Cina sorpassa gli USA (2012)

Il numero di brevetti nel 2011 toccò i 2.1 milioni a livello mondiale. A livello di nazioni nel 2011 era il seguente:

  1. USA - 490.226
  2. Cina - 391.177
  3. Giappone - 344.598
Nel 2012 la situazione era la seguente:
  1. Cina - 526.412
  2. USA - 503.582
  3. Giappone - 342.610
A spanne, una buona parte di questo cambio di classifica con il dominio cinese è dovuto anche al fatto che le università più prestigiose e con i corsi più difficili, pullulano di studenti cinesi che poi tornano in patria con conoscenze di prim'ordine. E si tratta di studenti di materie scientifiche e tecniche. I Morsanesi che sono stati negli USA a farsi un PhD in ingegneria meccanica testimoniano come nei centri di eccellenza tecnica (quelli che poi lavorano per il potentissimo settore militare, per la NASA e affini) non ci fossero studenti americani bensì cinesi e asiatici in genere.

Non è poi un mistero che gli indiani siano in tutti i posti chiave nell'industria dell'IT. 

Noi occidentali a studiare "relazioni internazionali", "marketing", "sociologia" ecc. mentre gli asiatici a farsi il mazzo con "ingegneria", "fisica", "matematica", "biologia"... 

Poi i risultati si vedono. 




Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune